Privacy Policy

INFORMATIVA PRIVACY E CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL SITO

Ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati).

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito “GDPR 2016/679”), recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza, liceità, correttezza e trasparenza (art. 5 GDPR).

L’informativa è resa solo per il sito “www.centrostudituteladelpatrimonioetributario.it/”.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Centro Studi “Tutela del Patrimonio e Tributario” è un’associazione con sede a Bari, via della Costituente n.19/e.

Il Titolare del trattamento è il Presidente e legale rappresentante pro tempore Dott. Michelangelo Liuni (e-mail: infocentrostudipatrimonio.trib@gmail.com)

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il Centro Studi “Tutela del Patrimonio e Tributario” è un’associazione a carattere scientifico, senza scopo di lucro e finalità politiche, che si propone di svolgere attività di studio, ricerca e formazione nell’ambito della “Tutela del Patrimonio e Tributario”, nonché in discipline correlate, in particolare per ciò che riguarda:

  • la promozione, lo sviluppo e la diffusione della cultura, delle tecniche  e delle migliori pratiche relative alle attività di Tutela dei Patrimoni e alle attività in ambito Tributario;
  • il monitoraggio dell'attuazione della normativa vigente;
  • la valutazione delle attività di formazione ed aggiornamento nel settore (programmi, metodologie, materiali didattici).

Il centro studi “Tutela del Patrimonio e Tributario” è proprietario del sito e tratta i dati personali raccolti esclusivamente al fine di svolgere le normali attività statuarie, in aderenza ai principi generali del trattamento (art. 5 GDPR).

TIPI DI DATI TRATTATI

Nell’ottica del raggiungimento delle finalità di cui sopra, i dati trattati da Centro Studi “Tutela del Patrimonio e Tributario”, rispondono ai criteri di “adeguatezza, pertinenza e limitati a quanto necessario rispetto alle finalità per le quali sono trattati (principio di «minimizzazione dei dati» - art. 5 GDPR – par. 1 lett. c.). I dati da Lei conferiti oggetto di trattamento riguardano:

  1. Dati personali: qualsiasi informazione riguardante una persona fisica identificata o identificabile («interessato»); si considera identificabile la persona fisica che può essere identificata, direttamente o indirettamente, con particolare riferimento a un identificativo come il nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un identificativo online o a uno o più elementi caratteristici della sua identità fisica, fisiologica, genetica psichica, economica, culturale o sociale”.
  2. Dati forniti volontariamente dall’utente. L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito e/o la compilazione di form di raccolta dati, comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti.
  1. Cookie. I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. Per ulteriori approfondimenti, clicca il seguente link “cookie policy”.

MODALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI E PERIODO DI CONSERVAZIONE

Il trattamento è realizzato attraverso operazioni, effettuate con e senza l’ausilio di strumenti elettronici e consiste nella raccolta, registrazione, conservazione, consultazione, modificazione, selezione, estrazione, blocco, comunicazione cancellazione e distruzione dei dati, nonché nell’invio di newsletter, previo consenso dell’interessato, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 del GDPR 2016/679 e dall’Allegato B del D.Lgs. 196/2003 (artt. 33-36 del Codice) in materia di misure di sicurezza, ad opera di soggetti appositamente designati per il trattamento dei dati e in ottemperanza a quanto previsto dagli art. 29 GDPR 2016/ 679.

Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell’art. 5 GDPR 2016/679, previo il Suo consenso libero ed esplicito espresso in calce alla presente informativa, i Suoi dati personali saranno conservati per il periodo di tempo necessario per il conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati, nonché per il periodo di tempo necessario ai fini fiscali e tributari previsti dalla normativa nazionale.

Il conferimento dei dati è facoltativo e l’eventuale rifiuto non comporta alcuna conseguenza, tranne l’impossibilità di iscriversi ai corsi e/o di essere informati sulle attività del Centro Studi. Nella raccolta dei dati per l’invio della newsletter e/o materiale promozionale de i corsi viene espressamente richiesto il “consenso”.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE

I dati raccolti sono ad uso esclusivo del “Titolare del trattamento” e possono essere trattati da collaboratori “autorizzati al trattamento” nonché da soggetti esterni - Responsabili - per connesse finalità.

Si informa altresì che i dati raccolti non saranno mai diffusi e non saranno oggetto di comunicazione senza Suo esplicito consenso per altre finalità, salvo le comunicazioni necessarie che possono comportare il trasferimento di dati ad enti pubblici, a consulenti o ad altri soggetti per l’adempimento di obblighi di legge.

TRASFERIMENTO DEI DATI PERSONALI

I suoi dati non saranno trasferiti né in Stati membri dell’Unione Europea né in Paesi terzi non appartenenti all’Unione Europea.

ESISTENZA DI UN PROCESSO DECISIONALE AUTOMATIZZATO, COMPRESA LA PROFILAZIONE

Centro Studi “Tutela del Patrimonio e Tributario” non adotta alcun processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, del Regolamento UE n. 679/2016.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

In ogni momento, Lei potrà esercitare, ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento UE n. 2016/679, il diritto di:

  1. chiedere la conferma dell’esistenza o meno di propri dati personali;
  2. ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, i destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;
  3. ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;
  4. ottenere la limitazione del trattamento;
  5. ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;
  6. chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;
  7. revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
  8. proporre reclamo a un’autorità di controllo.

Può esercitare in qualsiasi momento i suoi diritti, compresa la revoca del consenso ai fini dell’invio di newsletter, con richiesta scritta da inviare a Centro Studi “Tutela del Patrimonio e Tributario”, via della Costituente n.19/e Bari, oppure a mezzo e-mail al “Titolare del trattamento”: infocentrostudipatrimonio.trib@gmail.com.

COPYRIGHT

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, e tutti i codici e format scripts per implementare il sito, sono di proprietà del Centro Studi “Tutela del Patrimonio e Tributario”. Il materiale contenuto nel sito Web è protetto da copyright. L’uso del sito è meramente personale e non commerciale. È fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire a terzi per scopi commerciali o di altro genere il contenuto o i marchi del sito.